SOLE E VITAMINA D



SOLE E VITAMINA D

La vitamina D (in realtà è un ormone) fondamentale nell’omeostasi del calcio e del metabolismo osseo.

Le azioni di questa molecola complessa sono da attribuire al calcitriolo prodotto, grazie ad una serie di passaggi enzimatici nel fegato e nel rene, a partire dal colecalciferolo sintetizzato soprattutto a livello cutaneo.

Tuttavia esistono fonti alimentari limitate di vitamina D3: sgombro, aringhe, salmone selvaggio, tuorlo d’uovo, funghi Shiitake secchi.

Rif. bibliografico: Arienti G. “Le basi molecolari della nutrizione” ed. Piccin