FROLLE DI SANTA LUCIA



FROLLE DI SANTA LUCIA

Le #frolle di Santa Lucia sono semplici da preparare.

Occorre realizzare della pasta frolla e, con l'aiuto di alcuni stampini, ricavare dei deliziosi biscotti da servire a temperatura ambiente.

Sono dei dolcetti tipici della cucina veneta, che si offrono alla Santa nella notte tra il 12 e il 13 dicembre (ma nulla toglie che si possano fare per tutto il periodo natalizio...e oltre ;))

Ecco la ricetta tradizionale.

INGREDIENTI :

- 300 gr Farina

- 100 gr. Zucchero

- 150 gr.Burro

- Uova: 3 tuorli

- 1 cucchiaino Lievito

- 1 pizzico Sale

- q.b. Vaniglia in bacca

- 1 Limone non trattato

PREPARAZIONE:

(Per impastare gli ingredienti, potete utilizzare le vostre mani fatate oppure un mixer da cucina.. viva le fate moderne!)

Setacciate la farina insieme al lievito e, con il composto ottenuto, realizzate la classica fontana.

Aggiungete lo zucchero, gli aromi, il sale e il burro leggermente ammorbidito tagliato a pezzetti

Lavorate il composto con le mani in modo da amalgamare bene gli ingredienti e poi aggiungete i tuorli.

Continuate fino ad ottenere un impasto liscio e ben compatto.

Se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto, potete aggiungere un po' di latte (vegetale) in modo da ottenere la consistenza desiderata.

Con il composto ottenuto, realizzate una palla, fatela riposare in frigorifero per almeno 1 ora prima di utilizzarla.

Trascorso il tempo di riposo, infarinate leggermente il piano di lavoro, e con l'aiuto del mattarello stendete la pasta frolla dando uno spessore di circa mezzo centimetro.

Con degli stampini natalizi di diverse forme e dimensioni, ricavate i biscottini e disponeteli su una teglia foderata con della carta forno.

Cuocete le frolle di Santa Lucia in forno ventilato a 160° per circa 10-12 minuti. Quando i biscotti inizieranno a dorarsi estraeteli dal forno... se vi piace, potete aggiungere una spolverata di zucchero a velo. #buonappetito

#ricettedisalute #ricettedinatale

(foto via www.wasabicucina.blogspot.it)