CHI HA VOGLIA DI LENTICCHIE??



CHI HA VOGLIA DI LENTICCHIE??

"Ma anche d'estate, con questo caldo?", mi chiederete voi.

"Certo!", vi rispondo io. Le lenticchie non vanno bene solo a Capodanno (mi raccomando, mangiatele che porta buono...così dicono!)

Questa ricetta che vi propongo è deliziosa anche consumata tiepida o fredda. Provatela.... e poi mi direte!

PENNETTE CON LENTICCHIE E VERDURE

INGREDIENTI (per 4 persone):

- 240 g pennette corte

- q.b. brodo vegetale

- 450 g di lenticchie in scatola (o 120 g secche da mettere in ammollo in precedenza)

- 1 melanzana

- 1 carota

- 1 costa di sedano

- 1 cipolla

- una carota

- qualche ciuffo di prezzemolo

- 1 limone non trattato

- 1 rametto di rosmarino, dragoncello

- q.b. sale e pepe (se gradito)

- 2 cucchiai di olio d'oliva extravergine

PREPARAZIONE:

Mondate e lavate le verdure. Tagliate la melanzana a cubetti, cuocete con 2 cucchiai di brodo.

Aggiungete poco alla volta brodo in modo che il composto resti morbido, poi frullatelo col mixer.

Mettere l'acqua a bollire, aggiungere poco sale, e buttate la pasta.

Tagliate a dadini carota, sedano, cipolla. Mettete in padella per fare un finto soffritto con 2-3 cucchiai di brodo.

Aggiungete metà delle lenticchie schiacciate e l'altra metà intere, poi la melanzana frullata.

Scolate la pasta, versate nel sugo e fate insaporire per pochi minuti, aggiungete a piacere un cucchiaino di scorza di limone non trattato e un cucchiaio di succo di limone, dragoncello e prezzemolo tritati.

Una volta fatte le porzioni, aggiungete a crudo ½ cucchiaio di olio d'oliva extravergine per ogni porzione.

#buonappetito #ricettedisalute